Il torneo Costa come di consueto chiude la stagione e ne apre una nuova. Da lunedì 05/06/2017 sono aperte le iscrizioni alla scuola calcio anno 2017/2018. Tutti i giorni presso il centro Garbaglia potrai trovare i responsabili della scuola calcio che ti mostreranno il nostro centro, illustreranno il programma didattico, sportivo della prossima stagione, giorni ed orari di allenamento, costi e servizi della scuola calcio rosso blu. iscrivendoti entro il 30 luglio 2017 avrai in regalo un buono spesa del valore di 50 Euro da spendere presso il negozio SPORTUNO di Acilia per l'acquisto di materiale sportivo. L'offerta termina il 30 luglio. Anche questo anno avremo il contributo di Aeroporti di Roma che ci consente uno sconto di 50 Euro sull'iscrizione a tutti i dipendenti ADR, le offerte non sono cumulabili. 




12/06/2017

MISTER IOMMI COMPLETA L'ORGANICO


Mentre la stagione ancora deve completamente finire, alcune squadre sono infatti impegnate negli ultimi tornei, fervono i preparativi per la stagione 2017/2018, il parco allenatori è definito, con l'inserimento dell'ultimo Mister che mancava per definire il puzzle rosso blu della nuova stagione. Mister Roberto Iommi, ex Pescatori Ostia ed ex Lupa Roma, è l'uomo scelto dal DS Giampiero Bisegna per guidare i terribili classe 2000 che bene hanno fatto nella stagione passata. Dalle prossime settimane si formerà la nuova squadra che avrà il compito di portare per il terzo anno consecutivo la primavera rossoblu alle fase finali. Completo il resto dell'Organico con Ceccarelli a guidare la prima squadra di capitan Forcina, Mister Mattei ad affrontare il suo primo anno di Elite, Mister Gigi Orlando che continuerà il lavoro di crescita iniziato quest'anno con i Giovanissimi fascia A classe 2003. 

04/06/2017

17-18 GIUGNO GRAN FINALE AL GARBAGLIA


Il 17 ed il 18 giugno si chiude ufficialmente la stagione rossoblu. Il 17 avremo le finali del Torneo Costa che sancirà anche la chiusura della nostra scuola calcio, tutti i ragazzi della scuola calcio saranno coinvolti nella cerimonia di premiazione a seguire grande festa finale con tante sorprese come ogni anno. Il giorno seguente, domenica 18 dalle ore 17 a seguire ci sarà la chiusura della stagione di tutte le squadre rossoblu a partire dalla prima squadra per finire con i più piccoli. Sarà una festa in famiglia alla quale sono invitati tutti i ragazzi di tutte le categorie e le loro famiglie. L'occasione sarà gradita per le premiazioni di fine stagione, premieremo i campioni della Juniores, il miglior giocatore del Fiumicino 1926, l'allenatore dell'anno, i dirigenti dell'anno agonistica e scuola calcio, il capocannoniere, oltre ad altre sorprese. 
Saranno premiate anche le nostre giocatrici di calcio a 5 campioni regionali AICS, il miglior giocatore di calcio a 5, mister dell'anno calcio a 5. Durante la festa del 18 tutti i campi saranno aperti per giocare tutti insieme.  


16/05/2017

AL VIA IL CECCARELLI 2°EDIZIONE

Lunedi è cominciato il secondo memorial Ceccarelli Alessandro, nella splendida cornice del Desideri di sera si è disputata Fiumicino - Honey classe 2001, alla guida dei rossoblu il nuovo tecnico designato per la prossima stagione Alessandro Bordone, in campo i ragazzi si presentano con Discepoli tra i pali, Trecani, Secondino, Renzoni e Patanè sulla linea difensiva, Corridori, Fosci e Proietti al centrocampo, Sciacca, Francinelli e Galderisi i tre davanti. 
L'Honey rischia di fare gol alla prima palla ma Betti mette fuori di poco, il Fiumicino comincia a macinare gioco con Sciacca sulla fascia destra che sembra inspirato, ottimo fraseggio a centrocampo che non produce tuttavia chiare occasioni da gol. Dopo 20 minuti dall'inizio è l'Honey a passare in vantaggio con un ottima palla filtrante ribadita in rete da posizione ravvicinata. 

08/05/2017

52 PUNTI, SI CHIUDE AL QUINTO POSTO

Con l'ennesimo successo casalingo per tre a uno sul Santa Severa, il Fiumicino chiude a 52 al quinto posto del campionato, nessuna appendice di stagione, se il Monte Cimini dovesse trionfare in Coppa Italia, sarà infatti l'Aranova a disputare le gare di play off per il salto di categoria. La partita del Desideri è stata senza storia, il Santa Severa già salvo con merito è apparso rinunciatario, dall'altra parte il Fiumicino appeso alla speranza chiamata Corneto Tarquinia, è sceso in campo motivato a non ripetere gli errori della scorsa settimana. In gol Commentucci su azione di calcio d'angolo, Forcina e Di Meglio, gol della bandiera del Santa Severa a metà del secondo tempo. 

08/05/2017

COMINCIA OGGI IL TROFEO MAESTRA PALERMI


Parte oggi al DESIDERI il secondo Trofeo Maestra PALERMI, con Fortitudo - Totti Soccer alle 16.30 e Honey Soccer - Albalonga alle 17.45, torneo riservato alla categoria giovanissimi fascia b, classe 2003. Il torneo che terminerà con la finale del 20 maggio al Garbaglia è intitolato alla Maestra Palermi, madre del Presidente Munaretto, che ha insegnato nelle scuole elementari di Fiumicino ed Isola Sacra per oltre trenta anni. Come lo scorso anno il miglior studente della squadra che si aggiudicherà il primo posto sarà premiato con una borsa di studio di 250,00 euro, messa a disposizione dal Fiumicino Calcio, a ribadire l'importanza della scuola e dello studio da ricordare sempre anche nell'ambito sportivo.

01/05/2017

FORCINA FA 31 MA NON BASTA

ATLETICO LADISPOLI - FIUMICINO 5-3

Il Fiumicino di Mister Di Ruocco si presenta a Ladispoli con la voglia di ipotecare il quarto posto, ma non basta la tripletta del solito Forcina giunto al trentunesimo gol in questo campionato, l'Atletico non fa sconti e ne fa addirittura cinque. La partita caratterizzata da errori difensivi da ambo le parti e da clamorosi errori arbitrali è un susseguirsi di gol, sempre aperta ad ogni risultato. I primi venticinque minuti i ragazzi di Di Ruocco schiacciano i bianco rossi nella loro metà campo, la squadra locale si trincera in difesa senza sbavature, al venticinquesimo punizione dal limite da posizione pericolosa, Di Meglio sbatte sulla barriera e il Ladispoli va in gol con una azione di ripartenza fulminea. Neanche il tempo di reagire ed i locali raddoppiano. Di li in poi entra in scena l'arbitro che prima ammonisce Parini per simulazione quando lo stesso attaccante rossoblu subisce un fallo da dietro in area di rigore, successivamente annulla per presunto fallo di mano un gol solare di Forcina, subito dopo l'annullamento del potenziale 2-1 l'atletico trova il terzo gol. Paradossale. Prima dell'intervallo Forcina accorcia con colpo di testa in tuffo su cross di Parini. 

01/05/2017

GRANDE PRIMAVERA


Chiude con l'ennesima roboante vittoria al Desideri il campionato Primavera. La squadra guidata ad inizio stagione da Mister Orlando e nelle ultime partite da Mister Alessandro Bordone conclude in terza posizione accedendo alle finali che si disputeranno nel mese di maggio. Anche gli Juniores primavera, come i pià grandi che hanno trionfato, hanno disputato un fantastico campionato, sedici affermazioni, seconda migliore difesa ed uno degli attacchi più prolifici. Numeri che fanno ben sperare per il prossimo anno in Elite. 
Da considerare anche che la Primavera è servita, come è logico, quale serbatoio per la Juniores maggiore e per la prima squadra, i ragazzi hanno affrontato alcune partite decisive con formazioni rimaneggiate per favorire le compagini delle categorie superiori. Diversamente si sarebbe potuto aspirare al primato. 

24/04/2017

LA JUNIORES VINCE IL CAMPIONATO

FIUMICINO 1926 - SANSA 5-1

La Juniores guidata da Mister Valerio Mattei mette la parola fine sul campionato, al Desideri, davanti il pubblico di casa, la squadra rossoblu si impone con un netto 5-1 sula formazione ospite, mettendo tra lei ed il Vis Aurelia la distanza di punti necessaria a chiudere il girone con tre turni di anticipo. La partita comincia subito in discesa con l'incornata di Faragalli che porta il Fiumicino in vantaggio, incontenibile la gioia del forte difensore sceso con voglia e determinazione dalla prima. 
La partita è senza storia, partecipano alla girandola di gol, Didato, Divaio nel primo tempo e Di Pietro, Milazzo nel secondo. A nulla serve la rete ospite del 3-1. Con tre turni di anticipo si chiude il discorso primo posto ed al triplice fischio comincia la festa. 

13/04/2017

PLAY EUR - FIUMICINO 1-1


Il Fiumicino torna a correre e lo fa su uno dei campi più difficili del girone. Davanti la formazione dell'ex Bellei che è reduce da una straordinaria rincorsa, la giornata è estiva. Sotto un solo cocente i ragazzi di Di Ruocco scendono in campo con Poggi tra i pali, Maurilli, Commentucci, Spagnoletti e Faragalli linea difensiva, Denicolo, Rotunno e Benedetti sulla mediana, tridente pesante Forcina, Parini, Di Meglio. Il Fiumicino parte bene e il distacco in classifica non si nota. E' il Fiumicino ad essere più pericoloso nel primo tempo con Di Meglio dal limite e con un paio di mischie in area con atterramenti di Forcina sospetti, per l'arbitro non c'e' nulla. Su un interessante contropiede viene fermato Forcina con una gomitata in pieno viso che gli frattura gli incisivi, il forte attaccante rossoblu rimane a terra, per l'arbitro tutto regolare. Per il Play Eur grande occasione per Babucci che di testa mette fuori. 

BUON COMPLEANNO

SARA RENZI

WE LOVE SIMONE



APPUNTAMENTI IN SEDE PER:
- Fisioterapista
- Rapporto Genitori Società
- Consulenza Psicologica
- Nutrizionista

APPUNTAMENTO