SCONFITTA DI MISURA PER IL FIUMICINO


Forcina, Campa, Cuomo, Pischedda, non č la formazione ma la lista degli assenti, oltre a Denicolo convalescente, troppi per fare l'ennesimo risultato fuori casa. Il Fiumicino di Mister Ceccarelli ci prova comunque schierando in campo ben sette under, di cui quattro classe 2000, tra i pali Faria, retroguardia con Spagnoletti e Bove centrali, Camanni e De Franco sulle corsie laterali, a centrocampo Bornino, Gargiulo e Benedetti, in avanti Clementucci, Centi e Alessandrini. Il primo tempo č di stampo rossoblu con la formazione ospite che potrebbe sbloccare se Benedetti non si facesse ipnotizzare dal portiere di casa che gli para un rigore. In avanti i tre giovani non riescono a pungere e la prima frazione si chiude sullo zero a zero. Nel secondo tempo la squadra di casa trova il vantaggio con un colpo di testa su cross dalla tre quarti. Per Ceccaralli entrano Caian, Di Vaio altri due classe 99, Crescenzo 98 e De Nicolo negli ultimi minuti, ma il risultato non cambia. Arriva dunque la seconda sconfitta consecutiva, la soliditā difensiva, per una delle migliori difese del campionato, non viaggia di pari passo con il peso dell'attacco, che privo di Forcina ormai da cinque partite non trova la via del Gol. 
Martedi rientrerā in squadra Federico Parini, mentre Forcina riprenderā a calcare il campo dopo aver tolto il gesso. Pischedda si sottoporrā in settimana a visita specialistica per verificare le condizione del ginocchio operato due volte.  

BUON COMPLEANNO

GABRIELE FRASCA

WE LOVE SIMONE



APPUNTAMENTI IN SEDE PER:
- Fisioterapista
- Rapporto Genitori Societā
- Consulenza Psicologica
- Nutrizionista

APPUNTAMENTO