DOMENICA DERBY PER RIPARTIRE

Domenica altra sconfitta di misura per i ragazzi della prima squadra. Contro l'Accademia Calcio Roma, su un campo poco più grande di un calcio a 8, dove le partite non finiscono mai senza gol, la partita finisce 3-2 per la squadra di casa. Prestazione tuttavia positiva per gli undici rossoblu che scendono in campo con Faria tra i pali, difesa tutta under con Crescenzo, Spagnoletti, Bove e Camanni, centrocampo a tre con Bornino, Bendetti, Gargiulo, in attacco ancora assente Bomber Forcina, rientra Pischedda, Parini e Alessandrini. 
Al decimo minuto l'Accademia passa in vantaggio con una azione manovrata dalla destra, alla mezz'ora pareggia Benedetti con una grande botta da fuori. Il secondo tempo si apre con un Fiumicino più propositivo che tuttavia va ancora sotto dopo una dormita generale in difesa con tre cambi di gioco nella stessa azione. Entra Clementucci classe 2000 che pareggia i conti con un tiro dal limite dell'area. A cinque dal termine è ancora l'Accademia a passare con un tiro dalla tre quarti. 
Le parole del Presidente Munaretto "saluto con molta soddisfazione il ritorno di Parini, e il ritorno in campo di Pischedda, ancora non sono al top della forma ma saranno utilissimi per il prosieguo, nelle ultime partite abbiamo sempre fornito prestazioni idonee ma raccolto pochissimo in confronto a quanto prodotto. Anche Forcina ha giocato trenta minuti. Con un tridente del genere sarà tutto diverso. Onestamente questi sono campi che a me personalmente non piacciono, basta guardare tutti i risultati casalinghi del'Accademia per vedere che ogni partita è una girandola di gol, le dimensioni del campo, a mio avviso condizionano non poco le partite rendendole una lotteria. Domenica ci attende una partita importante al Desideri, speriamo di fare una grande gara". 



WE LOVE SIMONE



APPUNTAMENTI IN SEDE PER:
- Fisioterapista
- Rapporto Genitori Società
- Consulenza Psicologica
- Nutrizionista

APPUNTAMENTO